Come si fa?

Un tampone di stoffa pieno di polvere di carbone, un disegno bucherellato con un ago...

...un supporto di terracotta smaltata e un poco di smalto per eventuali ritocchi...

A questo punto si appoggia delicatamente la velina con lo spolvero al supporto...

...e adesso si "batte lo spolvero": bisogna far passare la polvere di carbone attraverso i buchini dello spolvero. In questo modo il disegno si trasferirà sulla superficie smaltata.

E' importante che lo smalto si tocchi e si pasticci il meno possibile perchè è molto delicato.

E ora? Ora viene il bello! Bisogna ripassare il contorno del disegno con un pennello sottile, e poi "colorare".

Questa fase si chiama "avere pazienza"!